Sophia Floersch su Facebook: “Grazie ad Amel posso tornare in pista”

Riportiamo qui un importante fatto di cronica che ci riguarda da vicino: il ritorno in pista di Sophia Floersch. Sopravvissuta a Macao, ha rilanciato il Corriere della Sera link a indirizzo, Sophia è tornata a correre a tempo di record, “salvata dagli angeli, dal telaio della Dallara, dalle attenzioni del dottor Riccardo Ceccarelli, il medico dei piloti, e dai macchinari di un’azienda veneta che lei l’altro giorno ha voluto ringraziare con un post su Facebook”.

Un brutto incidente avvenuto il 18 novembre 2018 durante il Gran Premio di Macao di Formula 3, ha messo a dura prova la carriera della campionessa tedesca Sophia Floersch, pilota del team Van Amersfoort Racing.

La giovane tedesca, dopo un lungo e delicato intervento chirurgico per la lesione di una vertebra cervicale, ha completato il proprio percorso di recupero utilizzando il dispositivo medico ANTIDOLOR®, prescrittole dal Dott. Riccardo Ceccarelli. Il medico, specialista in Medicina dello sport, è anche fondatore del Centro Studi Formula Medicine di Viareggio (Lucca).

Sulla propria pagina Facebook, Sophia Floersch ha annunciato il prossimo rientro alle corse, ringraziando AMEL Medical e il Dott Ceccarelli per il sostegno e i risultati ottenuti.

“Non avrei mai pensato che ANTIDOLOR® avrebbe potuto consentirmi di guarire in così poco tempo”, ha postato Sophia su Facebook, ringraziando Amel per il supporto ricevuto.
Come rilancia Il Gazzettino, ma anche il Corriere della Sera, “a distanza di sole 10 settimane la giovane promessa dell’automobilismo internazionale è tornata a sorridere perché completamente guarita a tempo record”.
Una vittoria per lo sport, ma anche per l’intero settore della medicina traumatologica.
AMEL Medical, più volte ringraziata dalla campionessa, realizza dispositivi medici ad alto contenuto tecnologico da oltre 50 anni.

AMEL ha messo a punto Magnetology Medical System®, Scienza della Magnetoterapia. Questa è una metodica che utilizza in campo terapeutico la forza naturale dei magneti applicata alla salute delle persone. Sophia Floersch ha voluto più volte ringraziare l’azienda vicentina per il contributo fornito alla sua guarigione.

Una testimonianza come quella della campionessa Sophia Floersch, rappresenta, oltre che un motivo di orgoglio per Amel Medical, una prova tangibile di come la MAGNETOTERAPIA sia efficace nel trattamento dei dolori.

Per provare GRATIS Magnetology® direttamente a casa tua, CONTATTACI OGGI: clicca sul link
PROVA SUBITO LA MAGNETOTERAPIA GRATIS A CASA TUA, PROVA AMEL

Prova Gratis