ARTROSI DELL’ANCA (Coxartrosi)

L’artrosi all’anca o Coxartrosi è una malattia cronico-degenerativa che conduce ad una disabilità crescente nell’arco degli anni. In questa condizione, lo strato di cartilagine che riveste la testa del femore e la cavità acetabolare si assottiglia progressivamente fino ad esporre l’osso sottostante; questo reagisce stimolando la produzione di escrescenze periferiche appuntite, gli osteofiti. Nelle fasi più avanzate della malattia, la capsula articolare si ispessisce mentre i muscoli si retraggono. Hanno così luogo le deformità tipiche dell’affezione.

Come agisce la Magnetoterapia

Andando a nutrire le cartilagini e migliorando la circolazione sanguigna, la magnetoterapia può recare un indubbio beneficio nel trattamento dell’artrosi all’anca. Negli impianti protesici, tale pratica contrasta inoltre l’insorgenza delle infezioni batteriche, come quelle legate allo Staphilococco Auereus.

Per provare direttamente a casa i benefici della magnetoterapia, compila questo modulo. Sarai contattato entro 48h per concordare le modalità con cui usufruire della prova gratuita

Prova Gratis